Prodotti per la pulizia delle superfici

Maggio 5, 2022 by Nessun commento

Quando in una casa, negli uffici o in altri ambienti di grandi dimensioni si tratta di pulire delle superfici, è necessario munirsi di prodotti adeguati in grado di rimuovere sporco e grasso efficacemente allo stesso modo di come fanno le aziende specializzate. La pulizia industriale infatti viene eseguita con forniture in grado di interagire con varie apparecchiature e utilizzate a seconda del materiale di cui si compongono le suddette superfici. Dai pavimenti in gres a quelli di marmo fino al parquet, ci sono detergenti e sostanze varie appropriate e in grado rispettivamente di rivitalizzarli, lucidarli e idratarli. A tale proposito, vediamo quali sono i migliori prodotti per la pulizia delle superfici poc’anzi citate.

 

Detergenti multiuso per macchie ostili

Tra i tanti prodotti per la pulizia delle superfici, molte aziende specializzate optano per detergenti multiuso in grado di sgrassarle grazie ad un alto concentrato di acido citrico di base e che viene opportunamente miscelato con saponi neutri. Questa formulazione permette di eseguire il lavoro in modo ecologico, poiché si tratta di due sostanze al 100% biodegradabili e quindi rispettose della salute umana e dell’ambiente. L’utilizzo della suddetta miscela si rivela preziosa per pulire superfici entrate a contatto con olio, catrame, inchiostro, cera e altri tipi di sostanze imbrattanti tali da generare antiestetiche macchie ed aloni. Macchine dotate di spazzole in feltro o panni in microfibra, sono in questi frangenti ideali per emulsionare e lucidare le parti interessate dallo sporco e non solo quello su pavimenti ma anche su mobili in legno.

 

Lucidanti per marmo e gres

Per i pavimenti di gran pregio come ad esempio quelli in marmo, tra i tanti prodotti per la pulizia ne va segnalato uno in particolare, ossia un lucidante metallizzato ad alto contenuto di sostanze. Quest'ultimo oltre alla rimozione di sporco dalle superfici tende a ridurne sensibilmente l’opacizzazione e a proteggerla grazie ad una speciale pellicola polimerica che non ingiallisce, e consentendo alla struttura marmorea di mantenere per lungo tempo la sua lucentezza naturale. Utilizzare questi prodotti, significa tra l’altro ottenere un’eccellente resistenza allo scivolamento e ad un ottimo rapporto qualità-prezzo, specie se ci si affida ad aziende specializzate nel settore della pulizia industriale. Se si tratta invece di pavimentazioni in gres, il lavoro su questa tipologia di superficie può essere eseguito in modo professionale utilizzando una lucidatrice con spazzole rotanti in feltro e che servono a cospargere ed uniformare la sostanza in precedenza applicata. Quest’ultima nello specifico è la cera d’api che va distesa con un pennello o una scopa, dopodiché si lascia indurire per circa una ventina di minuti per poi procedere con il passaggio della suddetta lucidatrice.

 

Detergenti per tessuti e moquette

Se in un contesto abitativo o commerciale sono presenti componenti d’arredo rivestiti con tessuti vari o pavimentazioni ricoperte con la moquette, in entrambi i casi la pulizia delle superfici può avvenire con detergenti liquidi a basso contenuto di saponina e con l’ausilio di apparecchiature erogatrici di vapore. Inoltre è possibile anche intervenire con macchine lavasciuga dotate di spazzole rotanti e a setole morbide. I suddetti detergenti liquidi specifici per la pulizia di tutte le superfici rivestite con tessuti oltre ad essere ecologici, richiedono soltanto l’uso di acqua calda o fredda da scegliere in relazione al grado di sporco o alla consistenza di alcune antiestetiche macchie.

 

Prodotti a base minerale

Le superfici in legno come ad esempio quelle dei ripiani di tavoli o anche di pavimenti in gres da esterno, per essere puliti a fondo necessitano di un prodotto noto come olio minerale. Quest'ultimo infatti se applicato sul legno e fatto assorbire lo rende lucido, e nel contempo se emulsionato (con un panno bianco) rimuove anche le impurità e lo idrata. Se invece l’olio minerale si utilizza su una superficie in gres grezzo tipico delle pavimentazioni da esterno la pulisce a fondo, la reidrata e la rende idrorepellente. L’applicazione avviene in modo abbondante e poi successivamente si versa anche della segatura. Fatto ciò, con una scopa si eseguono una serie di rotazioni al fine di far svolgere al composto una leggera ed efficace azione abrasiva. A lavoro ultimato, basta usare una scopa pulita per rimuovere la segatura con l’olio che ha assorbito. Il risultato è davvero sorprendente poiché la superficie in gres grezzo appare pulita, rivitalizzata e senza l’antiestetico aspetto opaco.